Fulgori di antiche gesta - Postremo Vate

Fulgori di antiche gesta - Postremo Vate

Product code -
ISBN 978-88-98824-92-2
Category Books
Brand Echos edizioni
Availability
More items available upon order no
Timeline for shipping 1 working day(s)

Tip a friend

More questions ?

Fulgori di antiche gesta, è  una raccolta di racconti fantastorici in cui lo scenario storico e territoriale si fonde con elementi tipici del Fantastico, del Fantasy, del Fiabesco e del Fantascientifico. Quattordici storie ambientate tutte in territorio piemontese, in un arco storico che va dal 218 aC  (l’impresa di Annibale oltre le Alpi) sino al 1808, anno in cui la città di Pinerolo venne rasa al suolo da un tremendo terremoto, durante la terza dominazione  francese. Una cavalcata entusiasmante in compagnia di punici e goti, bizantini e longobardi, ungari e saraceni, templari e cosacchi, ma anche con la comparsa di celebri personaggi quali il moschettiere D’Arta-gnan e il negromante massone Cagliostro. Una ridda vorticosa di duelli, fughe, avventure, battaglie che si svolgono tra le selve del Chisone, le rive del Po, la pianura albese, le colline pinerolesi, le valli alpine. Un lampante esempio di come si può creare narrativa fantastica partendo da periodi sto-rici e ambienti del territorio nostrano perfettamente delineati e ricreati tramite le capacità evocative della narrativa fantastica di Postremo Vate.

 

“I libri, i libri, bisogna leggere i libri, bisogna leggere quanto è successo nei tempi antichi, perché il presente, e anche il futuro, affondano le loro radici nel passato più remoto, non dobbiamo mai scordarlo. Chi non legge i libri, non sa a cosa può andare incontro. I libri aprono gli orizzonti, schiudono la mente, ci fanno conoscere ciò che è ignoto, ci aiutano a capire meglio il mondo in cui viviamo… Insomma: leggere, leggere, sempre leggere e ancora leggere tanti buoni libri”, disse Athos, con un sorriso ironico, battendo la mano sulla spalla di Porthos.

“Oh, ma a me i libri… annoiano troppo e leggere non mi piace affatto, Athos, lo sai bene”. “Però, caro Porthos, in questo caso le mie letture e i miei libri… ci hanno permesso di salvarci la vita. Ti sembra forse poco? Perciò, datti da fare e, d’ora in poi, inizia anche a frequentare qualche biblioteca e qualche bottega di libraio. Ci siamo capiti, amico mio?”

 

Postremo Vate

Fabrizio Legger, in arte Postremo Vate (Ultimo Poeta), è nato a Pinerolo, il 6 aprile 1964, sotto il segno di fuoco dell’Ariete. Ha scritto il suo primo raccontino all’età di 9 anni. Laureato in Lettere Moderne, svolge attività di pubblicista. Sinora ha pubblicato 40 libri, tra poesia, saggistica e narrativa. È stato premiato in diversi concorsi letterari e alcune sue poesia sono state tradotte in lingua russa, in lingua brasiliana e in lingua cinese. Ama moltissimo l’Oriente ed è seguace della fede manichea. La sua poesia è incentrata sul conflitto tra la Luce e le Tenebre, nonché sul dissidio tra le aspirazioni celesti e le lusinghe terrene. La sua passione per le civiltà orientali, la sua forte carica erotica e le sue inquietudini religiose sono elementi caratteristici della sua poesia. La musica e la pittura, così come i viaggi, sono spesso motivi della sua ispirazione poetica.

Registered users can share their experience with this product. Register to access all of the benefits reserved to registered users or click on login if you are already registered.


Newcart.it Crea un sito ecommerce completo a soli 49 euro l'anno con Newcart.it
Questo sito è presente su Offertissime.shop