Altera in fabula - Ospiti Villa Lauro

Altera in fabula - Ospiti Villa Lauro

10,00


0
Disponibilità:
Spedizione il: 15 Nov 2019
Clicca qui per andare direttamente al form di pagamento sul sito Paypal

Codice prodotto -
ISBN 978-88-95463-29-2
Categoria Libri
Marca Echos edizioni
Disponibilità
Disponibilità altri pezzi previo ordine no
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Altera in fabula è il frutto di un lungo laboratorio di scrittura creativa, realizzato con i ragazzi della comunità Villa Lauro, posta sulla collina di Torino. Costruito attraverso uno schema che ricalca, per sommi capi, quello analizzato nella Teoria della Morfologia della fiaba di Vladimir Jakovlevic Propp. Uno schema adattato e semplificato alle nostre esigenze per fare un esercizio di fantasia con i ragazzi. Attraverso questo schema infatti, i ragazzi si sono calati nella parte, proponendo personaggi, azioni, storie e particolari. Ne sono scaturite una dozzina di favole che poi, in un secondo momento, sono state illustrate con tavole disegnate dall’ottimo Giosué Trapani. Il tutto facendo sempre e solo affidamento sulla personalissima fantasia degli utenti di Villa Lauro. Lo scopo del laboratorio era proprio questo: affinare la fantasia, imparare parole nuove, rispolverare la conoscenza del significato di parole apprese a scuola e magari dimenticate nel corso degli anni. 

Mettere la diversità in favola è stato un esperimento arricchente che ci ha fatto capire che quando si sogna quelle stesse “diversità” non esistono. E ciò che accomuna tutti è il desiderio di realizzare sogni, incontrare principi azzurri e principesse, combattere draghi, sposarsi e vivere felici e contenti per tutta la vita. Sono obiettivi che affascinano tutti. Diversi sono solo gli schemi delle favole, i temi proposti, che spesso fanno riferimento al vissuto dei ragazzi della comunità. Per tirar fuori un titolo a questa raccolta siamo poi partiti dalla locuzione latina “Lupus in fabula” che fa riferimento alla frequenza del lupo nelle favole di Esopo e che in italiano viene tradotto in “Parli del diavolo e spuntano le corna”.  La diversità tradotta in favola che comunque, in barba ai luoghi comuni, accomuna tutti. Il linguaggio è semplice, come la struttura dei racconti, perché le favole sono dei ragazzi. Apportare modifiche o correzioni non pareva corretto.

Per questo pubblichiamo racconti e storie così come sono state pensate, con la spontaneità e la freschezza che accomuna gli ospiti del laboratorio. Quindi mi chiedo e vi chiedo:

 

Roberto D'Uva

Le ragazze di Villa Lauro e il gruppo Agape, che gestisce la comunità che ha curato la redazione di questo libro, rinunciano ai diritti d’autore devolvendoli a persone in momento di difficoltà economica. Il ricavato dei diritti d’autore sarà quindi devoluto a CasaOz Onlus per le attività di assistenza della comunità. In questo modo il laboratorio delle diversità diventa anche laboratorio della solidarietà, un gesto di grande valore. Perché a proprio modo tutti possono essere utili alla società.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.


Newcart.it Crea un sito ecommerce completo a soli 49 euro l'anno con Newcart.it
Questo sito è presente su Offertissime.shop